Dic
06

Comune di Firenze - Controlli a campione ACE
Stampa
PDF

Si riporta il testo integrale del Servizio Sostenibilità Ambientale del Comune di Firenze. Oggetto: Avvio controlli a campione col metodo del sorteggio delle Attestazioni Certificazioni Energetiche (A.C.E.).

 

Nell’ambito delle disposizioni organizzative intraprese dal Comune di Firenze per migliorare le relazione tra la Pubblica Amministrazione , le imprese e i professionisti, valorizzando e migliorando il rapporto con i cittadini, il Servizio Sostenibilità Ambientale ha avviato le procedure per il controllo a campione, con il metodo del sorteggio, sui depositi delle pratiche di propria competenza. L’attività prende avvio il 15 novembre 2012 con il sorteggio delle pratiche depositate relative agli attestati di certificazione energetica (i cd. ACE), il cui deposito è stato reso obbligatorio sia in relazione agli atti di compravendita degli edifici che a quelli relativi all’affitto. L’obiettivo strategico del Comune di Firenze è quello di promuovere l’amministrazione digitale. In tal senso più di un anno fa, in accordo con gli professionisti e alcuni rappresentanti delle categorie degli operatori del settore, fu avviata la sperimentazione dell’invio “on line” della documentazione inerente le pratiche del Servizio Sostenibilità, progetti impianti termici (L.10/91), progetti impianti tecnici (L. 248/05), oltre agli ACE. Essendo oramai a regime il sistema e verificato il successo che l’attivazione del servizio on line ha riscosso tra i professionisti ed gli operatori, è stato deciso di completare il percorso passando al sistema del controllo a campione tramite sorteggio di tutte le pratiche presentate, on line e cartacee. Per l’anno 2012 l’attività si sviluppa sul controllo dei depositi ACE in attuazione delle disposizioni della Legge Regionale 24 febbraio 2005 n. 39 e del DPGR 17/R 2010. Tutta la procedura e la documentazione relativa è scaricabile dalla rete civica del Comune di Firenze facendo riferimento alla Determinazione Dirigenziale n.11175 del 13 novembre 2012. Nella consapevolezza che la preparazione degli operatori e l’alta qualificazione dei professionisti veda in questa nuova procedura una maggiore valorizzazione della loro attività, sarà nostra cura, nel periodo di avvio della stessa, cercare di facilitare ogni rapporto con la nostra Direzione. Si chiede cortesemente che l’informazione sia comunicata a tutti gli iscritti ed associati. Firenze, 13 novembre 2012 Il Dirigente del Servizio Sostenibilità Ambientale Arch. Marcello Cocchi

Fonte: Comune di Firenze

Scritto da esociety.

I NOSTRI PARTNER

provincia della speziaregione liguriaunione province d'italiaisola palmariacittà di lericicomune di riomaggiorecomune di sarzanaente parco di montemarcello-magraparco nazionale delle cinque terreparco naturale regionale di porto venerepatto dei sindaci